Annunci

AUGURI

Annunci

Mai distrarsi!

F16

Il nostro nuovo I-UMBB

Ecco altre belle foto del nostro nuovo arrivato in flotta P-92 JS I-UMBB. Vi aspettiamo tutti a Capua per provarlo insieme!!!

P92

P92

Il nuovo caccia di quinta generazione russo T-50 PAKFA

Una rara immagine del nuovo caccia di quinta generazione russo T-50 PAKFA. I russi hanno avviato di recente i test finali per l’armamento (qui il link alla news)

Anche in virtù della crisi internazionale in corso per la situazione in Ucraina hanno quindi intenzione di accelerarne il dispiegamento in linea.

IMG_1592

Samantha Cristoforetti entra nella stazione spaziale!

Athens 2014 MB 326 E

Il nuovo arrivato in flotta.

10413360_724166440957845_8911422322489408003_n

Skydiving & Planet Funk!!!

 

E’ un post atipico quello di oggi. Innanzitutto spieghiamo cosa rappresenta il video sopra. E’ un video musicale. Girato in Italia qualche mese fa, per la precisione a Nettuno, nel Lazio, e da un gruppo di paracadutisti molto esperti (la tecnica che usano si chiama skydiving) che operano da anni su quell’aviosuperficie.

Qui il link al reportage sulle riprese www.paracadutismoitalia.net. Il video è stato girato nel maggio 2011 per pubblicizzare il brano “Another Sunrise” del gruppo musicale Planet Funk. Sono belle immagini davvero, che fan venire immediatamente voglia di volare, oppure di fare paracadutismo … e la musica è davvero bella ed incalzante!

Questo video è peraltro lo spot ufficiale di un nuovo veicolo della Hyundai, la  i20 Sound Edition. E questo spot lo stanno vedendo quindi in tutto il mondo. E’ un hit internazionale!!! Le videocamere che hanno utilizzato per le riprese  sono delle ormai comunissime HD GOPRO con cui si possono fare tantissime cose interessanti nel campo delle riprese aeree … ma ve lo spiegheremo in dettaglio tra pochi giorni in un prossimo post. Sarà una sorpresa!

Altra notizia… i Planet Funk non sono un gruppo musicale straniero, inglese oppure americano, ma sono italianissimi, anzi napoletani ed hanno il loro studio di registrazione a Posillipo.

Questo video ci conferma che con la professionalità e l’entusiasmo si possono fare tante cose più che egregie nel nostro paese e, visto il particolare momento economico dell’Italia e del Sud in particolare, prendiamolo ad esempio per affrontare il futuro con ottimismo e fiducia!!!

Buon Anno 2012

Auguri di felice anno nuovo per tutti i soci ed amici del Club… ed approfittiamo per segnalarvi, con una davvero splendida foto scattata sui cieli di Olbia, il nuovo calendario 2012 delle Frecce Tricolori. Non è commercializzabile e quindi potrà essere disponibile gratuitamente solo tramite canali AMI. Contemporaneamente alla presentazione del Poster le Frecce hanno ufficializzato, il 21 dicembre scorso, anche la nuova formazione 2012.

Il Tenente Colonnello Marco Lant, attuale Comandante delle Frecce Tricolori,  ha riconfermato tutte le posizioni chiave: il capoformazione (Pony 1), Maggiore Jan Slangen, il numero 6 (Leader della seconda sezione), Capitano Marco Zoppitelli, ed il solista, Capitano Fabio Capodanno. Un nuovo pilota si aggiunge alla PAN, il Tenente Virgilio Gheser, pilota di AMX, proveniente dal 32° Stormo di Amendola (Foggia), che volerà con il numero 9 al suo esordio il prossimo mese di maggio. Gheser è un pilota molto esperto, decorato peraltro con una medaglia al valore (aereo salvato) per un gravissimo incidente sull’AMX avvenuto nel 2005, causato da piantata motore ed avaria per fragilità del tettuccio trasparente. Entrambe le avarie  hanno comportato l’apertura dell’ennesima inchiesta giudiziaria su questo velivolo dalla storia a dir poco controversa. Si conferma quindi la tendenza degli ultimi anni della PAN di essere destinazione solo di piloti “estremamente” senior e provenienti dai reparti operativi più impegnati come il 32esimo.

Primo volo solista allievo Fabio Tessitore

PrimoVoloTessitore

Il 29 dicembre 2011  ha effettuato il primo volo da solista l’allievo Fabio Tessitore. Sotto l’occhio attento del suo istruttore, Franco Taglialatela, ha svolto il tradizionale giro campo sulla pista dell’aeroporto di Capua, sede della  rinnovata Scuola di Volo dell’Aero Club Città di Capua. Pista che ha già visto centinaia di decolli simili, di allievi che poi spesso hanno compiuto e compiono, tuttora, il loro percorso professionale presso compagnie di bandiera o nel settore militare.

Il primo volo da solista nessun pilota lo dimentica mai (chi vi scrive lo ha fatto più di 20 anni fa su questa stessa pista di Capua … e vi garantisco che me lo ricordo tutto, secondo per secondo, e di solito non dura mai più di 10 minuti!!!).

Al neopilota Fabio Tessitore i migliori auguri per il suo primo decollo solista da parte di tutti i soci ed amici del Club!!!